Barbera Monferrato e Gnocchi alla romana

December 13, 2019

Una teglia di dischetti golosissimi. 

Questa ricetta mi ricorda molto mia nonna, una domenica sì e una no preparava una bella teglia di gnocchi alla romana, li adoro!

 

Ecco perchè ho scelto questo piatto da abbinare alla Barbera Monferrato Tenuta la Pergola, perchè mi ricorda lei, che amava i vini un po' vivaci ma non troppo!

 

INGREDIENTI PER CIRCA 40 PEZZI

-Semolino 250 g

-Latte intero 1 l

-Burro 100 g

-Tuorli 2

-Parmigiano Reggiano DOP da grattugiare 100 g

-Pecorino 40 g

-Sale fino

-Noce moscata q.b.

 

 

​Per preparare gli gnocchi alla romana,

 

Mettete il latte in un tegame e accendete il fuoco, aggiungete una noce di burro circa 1/3 della dose, il sale la noce moscata. Portate a bollore, e non appena inizia a bollire versa a pioggia il semolino all'interno mescolando energicamente con una frusta (è un passaggio complicato se fate tutto da soli, io mi faccio sempre aiutare 😅)

Il composto deve cuocere a fuoco basso per qualche minuto, mescola sempre affinché non si attacchi sul fondo e spegni non appena sarà addensato. Unisci il parmigiano grattato e rimescola con vigore per non far venire grumi. 

Ancora bollente, versa metà del composto su una teglia coperta da carta da forno, e utilizzando la carta come supporto, forma un salame. (consiglio: bagnati le mani con l'acqua fredda, così non ti scotti)

Ripeti la stessa operazione con la seconda metà, riponi i due rotoli in frigo e lascia raffreddare.

 

Ora dovresti avere due bei rotoli di semolino super compatti, facili da tagliare con il coltello per ottenere dei dischi perfetti spessi circa 1,5 cm - 2 cm. tra un tagli e l'altro bagna la lama del coltello con l'acqua. 

Riponi i dischetti in una teglia imburrata, leggermente sovrapposti come se fossero delle tegole. 

Terminata la teglia cospargi con il burro fuso (non bollente) e spolverizza il pecorino (o parmigiano).

 

Gli gnocchi sono pronti per il forno: ventilato a 180° per circa 15 minuti, o statico a 200° per 25 minuti. L'importante è azionare il grill per 5 minuti così da creare una deliziosa gratinatura. 

 

Per renderli più speciali: una foglia di salvia tra uno gnocco e l'altro. 

 

Eccoli, ora sono pronti per essere portati a tavola, abbinati ad un bel bicchiere di Barbera del Monferrato, proprio come nonna Franca ❤️

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

© 2017 by www.webbingto.com