Grignolino, salmone e asparagi

March 13, 2020

​Ogni tanto una ricettina light!

Nei giorni di quarantena abbiamo l'italia divisa in due: masterchef vs personal trainer

In questa dura battaglia tra un corpo da urlo e la gioia di mangiare cibi fatti in casa, arrivo io

con una ricetta buona ma sana (così dopo potete preparare i biscotti :D)

 

Cosa ci serve:

  • 4 filetti di salmone senza pelle (circa 200 g ciascuno)

  • 120 ml di vino bianco secco 

  • 2 mazzetti di asparagi

  • 1 limone

  • 2 spicchi d'aglio

  • 1 scalogno

  • basilico fresco

  • sale

  • pepe

 

I passaggi sono molto semplici, quindi in pochi minuti avete pronto il pranzo per tutta la famiglia:

Iniziamo come prima cosa a mondare gli asparagi togliendo la parte inferiore più legnosa.

Trasferiteli affiancati tra loro all'interno di una teglia e conditeli con il vino bianco, olio d'oliva, sale e pepe a piacere. Cuocete nel forno già caldo a 200° per circa 5 minuti.

 

Sfornate, tenendo il forno in temperatura, e adagiate sugli asparagi i filetti di salmone. Unite l'aglio e lo scalogno a fettine, il basilico spezzettato a mano e il limone a fette.
Salate e pepate il pesce e cuocete per altri 20-25 minuti sempre alla medesima temperatura, compatibilmente con lo spessore del salmone.

Sfornate il salmone al forno con asparagi e servite subito.

Pochi e semplici passaggi. 

Questo piatto si abbina benissimo al Piemonte D.O.C. Grignolino Tenuta la Pergola

Anche se si tratta di un vino rosso, potete berlo leggermente fresco (12-13°C). Provare per credere!!

Condividete i vostri abbinamenti con noi, su Instagram taggando @tenutalapergola_wine e @stappatincasa , promuoviamo il consumo di alimenti made in Italy anche in questo periodo così duro per tutti!

Buon appetito!!

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

© 2017 by www.webbingto.com