Barbera d'Asti e parmigiana melanzane

June 8, 2020

Eeeesssi. 

Scusate ma per me l'estate non sono solo piatti freschi e leggeri, ma anche comfort food come la parmigiana di melanzane. Irresistibile quella che ci faceva nonna Franca, che come tutte le nonne, non badava alle calorie :D

 

Ingredienti:

1,5 kg Melanzane ovali nere

1,4 l di Passata di pomodoro

500g Fiordilatte

150 g Parmigiano Reggiano DOP

mezza Cipolla dorate 

Olio extravergine d'oliva q.b.

Pepe nero q.b.

Basilico qualche foglia

Sale fino q.b.

Olio di semi di arachide per friggere le melanzane q.b.

35g Sale grosso per spurgare le melanzane

 

Procedimento: 

Per cominciare lavare e asciugare le melanzane, togliere il picciolo e affettarle con l'aiuto di una mandolina per il senso di lunghezza, ottenendo delle fette di circa 4-5mm. 

Disponete le fette all'interno di uno scolapasta (potrebbe andare bene anche un griglia da forno se ha le maglie non troppo larghe) e cospargete con il sale grosso. Continuate finchè non avete finito le melanzane e mettete sopra un piatto o una teglia in modo da creare un peso. 

Lasciamo spurgare l'acqua di vegetazione per almeno un'ora. Risciacquare le fette dal sale e tamponare per asciugarle. 

Intanto tagliare il fiordilatte a cubetti piccoli, se volete potete anche ridurla a pezzettini con un mixer, mettete anche questa a scolare. 

 

Occupiamoci del sugo: in una casseruola versare l'olio extravergine, la cipolla tritata e fatela rosolare qualche minuto. Unire la passata di pomodoro, un po' acqua, regolare di sale e lasciare cuocere per circa 45minuti. A fine cottura aggiungi qualche fogliolina di basilico.

 

Preparazione delle melanzane:

mettere a scaldare abbondante olio di semi e preparare le fette di melanzane risciacquate e asciutte. Far friggere le melanzane per 2-3 minuti nell'olio, dopo di chè posizionarle su carta assorbente. 

N.B: è possibile fare le melanzane in diversi modi, anche solo grigliate, o impanate nella farina, impanate nell'uovo e pan grattato. Dipende dal vostro gusto :)

 

Si inizia a comporre il piatto: prendere una pirofila della dimensione di 20x30cm, sporcatela con il sugo e iniziate a formare il primo strato di melanzane, disponendole in orizzontale, grattugiare un po' di pepe nero, una spolverata di parmigiano e un po' di fiordilatte distribuiti uniformemente. 

Versare di nuovo un po' di sugo e ripartire, sistemando ogni volta le melanzane nel senso opposto. 

All'ultimo strato finire la passata di pomodoro, il fior di latte e il parmigiano. 

 

Ora possiamo infornare! Forno caldo a 200°C per circa 40 minuti, una volta cotta lasciare fuori dal forno qualche minuto prima di servirla.

 

Ecco la mia parmigiana di melanzane! Sono sicura che voi avrete mille versioni diverse essendo un piatto così popolare, qualunque sia la vostra versione, il vino perfetto è una bella Barbera d'Asti DOCG Tenuta la Pergola

Buon appetito :)

 

 

 

 

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

© 2017 by www.webbingto.com